Pamela Anderson ama Julian Assange: arriva la conferma

Pamela Anderson ama Julian Assange: arriva la conferma

La storia d'amore tra Pamela Anderson e Julian Assange non aveva però ancora avuto conferme ufficiali da parte dei diretti interessati. La confessione di Pamela Anderson ha lasciato tutti senza parole. I due si sarebbero incontrati grazie a una nota stilista: "Ci ha messi in contatto Vivienne Westwood - racconta la Anderson -, che ha visto nelle nostre convinzioni molti punti in comune". Adesso Assange vive nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra per sfuggire al processo di spionaggio che lo attende negli Stati Uniti.

"Ma quando l'ho incontrato - racconta l'attrice -, nella sua minuscola stanza nell'ambasciata dell'Ecuador mi sono accorta che non erano solo i suoi principi a interessarmi". Intervistata da Vanity Fair, Pamela Anderson, la coniglietta di Playboy più famosa del mondo, ma anche attiva e convinta animalista, rivela di avere un rapporto stretto con un uomo che, per ben altri motivi, è anche più noto di lei, il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, divenuto popolare rendendo di pubblico dominio con il suo sito oltre 250 mila documenti diplomatici statunitensi.

"Sono certa che Julian non abbia mai usato la violenza della quale è accusato"Sono certa che Julian non abbia mai usato la violenza della quale è accusato". È una montatura per estradarlo verso gli Stati Uniti, che vogliono distruggerlo.

Ha poi parlato della loro come di una relazione "talmente straordinaria e complicata che non saprei descriverla".

Come può una donna sensibile come lei, che ha subito violenze sessuali da bambina e da adolescente, amare un uomo che in Svezia è accusato di stupro? L'ultimo figlio di Julian è francese, anche io amo moltissimo questo Paese, dove trascorro gran parte dell'anno fra Parigi e Saint-Tropez.

Per questo motivo la Anderson che sia concesso al giornalista asilo politico in Francia.