Nicola Savino lascia la Rai: ecco dove rivedremo presto il conduttore

Nicola Savino lascia la Rai: ecco dove rivedremo presto il conduttore

Stando a quanto aveva anticipato in giornata da Oggi, il presentatore lucchese "sarà infatti tra i protagonisti del programma Le Iene: il suo contratto prevederebbe 37 prime serate che comprendono la nuova avventura nella squadra di Davide Parenti e un nuovo progetto top secret".

Nicola Savino, quindi, torna ufficialmente a Mediaset, dove tra l'altro iniziò a lavorare come autore: 'Dalla prossima stagione televisiva, Nicola Savino entra a far parte della grande squadra degli artisti Mediaset con un contratto biennale.

"L'Azienda che da sempre apprezza l'esperienza, il talento e la simpatia di Savino - prosegue la nota - gli affiderà importanti nuovi progetti nel quadro della sempre maggiore quantità di prodotto italiano originale esclusivo delle Reti Mediaset". Autore e poi conduttore di numerose trasmissioni di successo, mosse i suoi primi passi nel mondo della tv proprio a Mediaset.

Nicola Savino passa a Mediaset, lo annuncia la stessa azienda.

L'attuale stagione di Quelli che il calcio terminerà settimana prossima, ma la domanda che tutti ci poniamo è chi sarà il nuovo conduttore del programma.

Nicola Savino, è addio a Viale Mazzini? Anche Massimo Giletti, la Clerici, Fabio Fazio e Alberto Angela sarebbero intenzionati a andarsene.

"Per correttezza vi dico, non so dove andrò il prossimo anno".

Il conduttore, nato a Lucca nel 1967 e diventato famoso grazie a Radio Deejay, ha condotto in Rai diversi programmi televisivi: Boss in incognito, Rai dire Europei, il Dopofestival, TecheTecheTè, L'Isola dei Famosi e soprattutto Quelli che il calcio (per quattro anni).