NBA Playoffs, 21 maggio 2017: Boston vince a sorpresa a Cleveland

NBA Playoffs, 21 maggio 2017: Boston vince a sorpresa a Cleveland

Una vittoria arrivata in maniera tutt'altro che semplice, visto che nel primo tempo sono stati i Celtics a costruire un vantaggio arrivato anche a +16, capitalizzando sulle 9 palle perse dei padroni di casa con 13 punti a testa per Jae Crowder e Avery Bradley, i migliori realizzatori di squadra alla fine rispettivamente con 18 e 19 punti. Gara-3 è in programma domenica in Ohio.

Finalmente nel terzo quarto Cleveland comincia a difendere e Boston non segna per 4 minuti facendo avvicinare i Cavs sotto solamente di 3 punti, ma una tripla ancora a tabella di Smart rompe la siccità offensiva dei Verdi. Con l'energia di Kelly Olynyk (15 punti alla fine), in quintetto al posto dell'acciaccato Amir Johnson, Boston nel primo tempo era riuscita di nuovo a mettere in difficoltà i Cavs e mandare fuori giri LeBron. "Gran parte del merito però come detto va allo schema chiamato da Stevens" ha concluso il numero 0 dei Celtics. Non sono da meno le altre stelle dei Cavaliers con LeBron James che mette a referto 34 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. "Mentre James accumula falli (già 4 a 6'46" dal riposo), Bradley spinge i Celtics fino al 49-33 che gela la Quicken Loans Arena.

Il quarto periodo è, nonostante ci sia poca distanza tra le due squadre, molto tranquillo per i Cavs, poichè Boston non ha la forza di piazzare un parziale che possa mettere veramente in crisi i campioni in carica. Finisce 99-112 per i Cavs, che si portano sul 3-1 e potranno chiuderla in Gara-5 al TD Garden di Boston. King James affonda i colpi nel quarto periodo, iniziato con i Cavs avanti 87-80. Il play ce lo ha voluto ricordare giocando una spaziale gara 4 e lo ha fatto in quello che era il periodo più difficile dei playoff NBA 2017 dei Cleveland Cavaliers.

Bene anche Kevin Love, 17 punti e altrettanti rimbalzi: i Big Three realizzano 93 punti, il loro record in una gara di playoff, e contribuiscono contando anche gli assist per 103 dei 112 punti totali di Cleveland (92%).