Mille Miglia: grave incidente nel Ferrari Tribute con quattro feriti

Mille Miglia: grave incidente nel Ferrari Tribute con quattro feriti

Al termine di questa tre giorni, le vetture partiranno da Parma per poi toccare Brescia, un totale 1.600 chilometri, Mille Miglia, con un tributo alla Ferrari che offrirà uno spettacolo imperdibile ai fortunati spettatori. Lo schianto si è verificato intorno alle 8,30 lungo la Statale 16 Adriatica, tra l'abitato di Camerlona e la città dei mosaici. L'incidente è stato provocato da una Ferrari 459 del Tribute Mille Miglia, la carovana di Ferrari e Mercedes che anticipa di circa un'ora la Freccia Rossa. La Fiat con a bordo la signora e il bambino è stata scaraventata ad alcune decine di distanza restando sulla carreggiata, mentre la Ferrari è piombata in un campo.

Nell'impatto la peggio l'hanno riportato gli occupanti dell'utilitaria. Le operazioni si soccorso hanno visto l'impegno di due ambulanze e l'elimedica, oltre al servizio medico di scorta dalla corsa. La madre del piccolo - una 38enne romagnola, la più grave tra i feriti - è stata portata in eliambulanza all'ospedale Bufalini di Cesena, mentre il figlio e chi guidava la Ferrari in quello di Ravenna.

Sarà la Polstrada a scorta della stessa manifestazione a far luce sull'esatta dinamica.

Soddisfazione è stata espressa nell'occasione dal vice sindaco Eugenio Fusignani, che ha accolto gli equipaggi e ringraziato gli sponsor locali e gli organizzatori, in particolare quelli di Ravenna, che, coadiuvati da Flavio Mingozzi, ogni anno rendono possibile lo svolgimento dell'evento per passione e in maniera del tutto volontaria.