Matteo Renzi dice che Ferruccio De Bortoli è "ossessionato" da lui

Matteo Renzi dice che Ferruccio De Bortoli è

"Sono assolutamente tranquillo e sicuro della bontà delle mie fonti". "Credo finirà così". Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi.

"Ha fatto il direttore dei principali quotidiani italiani per quasi vent'anni e ora spiega che i poteri forti in Italia risiedono a Laterina? Spero ci sia una legge con principio che il cittadino possa decidere liberamente e la sua scelta corrisponda a un principio di governabilità". Secondo Renzi Ferruccio De Bortoli avrebbe un'ossessione per lui. Sennò, la buonanima di Giulio Andreotti - che ne faceva e ne riceveva, da semplice deputato a ministro e a presidente del Consiglio, per non parlare di quando era "solo" capogruppo democristiano della Camera, non a decine, non a centinaia, ma a migliaia, se non a decine di migliaia, vista la sua lunghissima vita, politica e fisica- sarebbe rimasto appeso per la fatica al manico della spremitrice. Non lo so. Forse perche' non mi conosce. Forse perché dà a me la colpa perché non ha avuto i voti per entrare nel Cda della Rai e lo capisco: essere bocciato da una commissione parlamentare non è piacevole. "Ma puà succedere, non mi pare la fine del mondo".

"Il tema di Banca Etruria torna ciclicamente". Praticamente tutte le banche d' Italia hanno visto il dossier Etruria in quella fase. Come pure il dossier Ferrara, il dossier Chieti, il dossier Banca Marche. "Le persone oneste non hanno niente di cui aver paura". Arriverà un giorno in cui si chiariranno le responsabilità a vari livelli e se c'è un motivo per cui sono contento che la legislatura vada avanti fino ad aprile 2018 è che avremo molto tempo per studiare i comportamenti di tutte le istituzioni competenti. Cioè, competenti per modo di dire. Boschi ha dimostrato che non c'è alcun favoritismo, andiamo a vedere le carte, quel cda l'abbiamo commissariato e mandato a casa. Come spiega sempre il professor Fortis, collaboratore del Foglio, Banca Etruria rappresenta meno del 2 per cento delle perdite delle banche nel periodo 2011-2016. "Ma sul serio" conclude Renzi. Ferruccio de Bortoli ha detto falsità su Marco Carrai. Ha detto falsità sulla vicenda dell'albergo in cui ero con la mia famiglia. Poi, parlando dell'iniziativa dei volontari Pd di pulizia di Roma, Renzi ha detto: "In questi giorni l'amministrazione si è messa a lavorare". Se poi vogliamo andare ancora di più nel dettaglio, Andrea Mazziotti, che è il relatore della legge elettorale in commissione Affari costituzionali alla Camera, è un bravissimo avvocato ma purtroppo non fa parte di un partito che sa prendere voti. So che è ossessionato da me. E' importante. Si può perdere un voto ma non la salute dei figli. "E gli faccio i miei migliori auguri per il suo libro che uscirà a breve".