La spezia, trovati due cadaveri in una cava dismessa: lì da giorni

La spezia, trovati due cadaveri in una cava dismessa: lì da giorni

I cadaveri di due giovani sono stati trovati in una cava dismessa in località Acquasanta, nel comune della Spezia.

Uno dei due giovani aveva 19 anni e si chiamava Fabiol Kycyku. Sui corpi non sono state trovate ferite da arma da taglio o da fuoco.

Sarebbero morti almeno tre giorni prima, almeno è quanto risulterebbe dai primi accertamenti svolti dal medico legale. Una ipotesi è che siano caduti dalla strada litoranea sovrastante, compiendo un volo di quaranta metri. I familiari, che vivono a La Spezia, non avevano sue notizie da domenica scorsa.

A dare l'allarme è stato un loro amico, un ragazzo di origini albanesi che li è andati a cercare perché sapeva che avrebbero dovuto commettere dei furti da quelle parti. La famiglia aveva sporto denuncia e l'allarme era stato diffuso anche attraverso la trasmissione televisiva 'Chi l'ha visto?'.