Insigne ed Albiol: "Questo è il Napoli più forte degli ultimi anni"

Insigne ed Albiol:

"Questo è il Napoli più forte da cinque anni a questa parte, cioè da quando sono qui, e negli ultimi due siamo cresciuti molto". Anche in passato sono stato in gruppi molto forti, ma credo che questa sia la rosa più competitiva e completa. Vuole essere il Totti del Napoli e vincere lo scudetto.

Queste le risposte di Lorenzo Insigne alle domande dei cronisti presenti nella Sala Stampa di Castel Volturno alla conferenza stampa di presentazione del ritiro della SSC Napoli, a Dimaro, nel Luglio 2017.

Rizzi: "Ci saranno tre amichevoli durante il ritiro e, se Sarri vorrà, una sarà più importante del solito ..." "Vogliamo continuare questo rapporto ed in questo senso stiamo discutendo del rinnovo". Dispiace che Totti si ritiri, è sempre un campione, ha dato tanto per la sua città e gli faccio tanti complimenti.

Poi Albiol: "Ci divertiamo in campo, sappiamo che dobbiamo lavorare tanto, ma speriamo che sarà un anno bello, ci saranno avversari forti ma abbiamo le potenzialità per fare bene". Se continuiamo così, questo sarà il Napoli migliore di sempre. Il lavoro in Trentino è importante, vogliamo fare un grande campionato e migliorare ancora. "Dovremo restare uniti per vincere lo scudetto - afferma lo spagnolo - visto che serviranno almeno 90 punti da portare a casa". Non che con gli altri si giocava male, ma il gioco di squadra ora è importante, lo vediamo noi e voi, e speriamo di crescere ancora.

Della stessa idea è Albiol: "Sì, i numeri lo dicono, ha fatto i record di tutto". Con la Samp c'è Mertens che punta alla classifica cannonieri: "Lo aiuteremo, se lo merita e spriamo la vinca lui".