Incidente mortale a Ciampino, muore un 28enne

Incidente mortale a Ciampino, muore un 28enne

Questa zona non è nuova ad incidenti gravi, infatti la segnaletica stradale indica che non si può superare i 50 km/h. E' accaduto questa notte in via di Mola Cavona, nel territorio di Ciampino, a bordo di una vettura con a bordo tre ragazzi residenti nel Comune posto alle pendici dei Castelli Romani. Troppo gravi le lesioni riportate da uno dei passeggeri, Michele Giandomenico, un 29enne di Ciampino nato in Somalia, i soccorritori intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo.

Da una prima ricostruzione, alla guida dell'auto, una Ford Focus, c'era un tunisino di 36 anni e a bordo della vettura viaggiavano anche il 29enne e il 39enne. L'incidente è stato innescato da un'auto guidata da un 35enne tunisino, cha perso il controllo del mezzo, finendo contro il cordolo di una rotatoria, nei pressi dell'incrocio con via Doganale. Qui un'automobile, una Ford Focus, si è ribaltata su se stessa finendo fuori strada. Gli altri due sono stati portati in ospedale, a Frascati e a Tor Vergata, entrambi in codice rosso.

"OMICIDIO STRADALE" - Sottoposto ad alcol e drug test l'autista, lo stesso è risultato positivo. Sul caso stanno terminando gli accertamenti i carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo. Il 36enne è stato quindi denunciato a piede libero dai carabinieri per "omicidio stradale" e "guida sotto l'effetto di alcol e droga".