Hamsik: "Ci sentiamo di meritare il secondo posto, ancora non è finita"

Hamsik:

"Abbiamo perso qualche punto che non dovevamo perdere, ma stiamo costruendo un grande futuro e non vediamo l'ora di cominciare una nuova stagione per cercare di vincere qualcosa".

Marek Hamsik, capitano del Napoli, è stato intercettato dai microfoni di Premium Sport nell'immediato post partita di Napoli-Fiorentina, terminata 4-1 a favore dei partenopei. Cosa manca a questo Napoli? Non manca nulla. Rinnovi? La squadra è già forte, ora si guarda al futuro.

"Rinnovi? E' stata brava la società a fare i rinnovi che doveva".

IL SOGNO. Il calcio è sinceramente spietato ed alla distanza non fa sconti: ci sono stati passaggi a vuoto (soprattutto nel girone d'andata) e poi, quando è esploso Mertens ed il 4-3-3 è diventato travolgente, con quella fusione che sa di magìa tra i reparti, pure Hamsik s'è incollato dinnanzi alle immagini e s'è divertito. "Crediamo ancora nel secondo posto, non è ancora finita". Per come stiamo giocando siamo già una squadra completa. La speranza per il secondo posto c'è, non dobbiamo farlo. Abbiamo fatto un grandissimo campionato, lo dimostrano i punti e sarà un peccato arrivare terzi.