Gli autori di Game of Thrones stanno lavorando a quattro spin-off

Gli autori di Game of Thrones stanno lavorando a quattro spin-off

Per quanto concerne i possibili quattro spinoff di Game of Thrones, al momento non è stato specificato nulla, neanche se saranno dei prequel o dei sequel.

Andata in onda per la prima volta nell'aprile 2011, la saga fantasy-medievale ha sin dall'inizio guadagnato schiere di fan, che resteranno orfani dei loro personaggi preferiti quando, nel 2018, il ciclo si concluderà e andrà in onda l'ultimo episodio in assoluto.

Dan Weiss e David Benioff continuano a lavorare alla settima stagione e sono già a metà della stesura e alla preparazione per l'ottava e ultima stagione. Li abbiamo mantenuti aggiornati sui nostri piani e verranno associati, insieme a George R.R. Martin, come produttori esecutivi su tutti i progetti. "Li sosterremo nel momento in cui vorranno prendersi una meritata pausa dalla scrittura del mondo di Westeros una volta conclusa la stagione finale".

A gestire i quattro progetti saranno Max Borenstein ("Kong: Skull Island"), Jane Goldman ("Kingsman: The Golden Circle"), Brian Helgeland ("Legend") e Carly Wray ("Mad Men", "The Leftovers").

HBO sta lavorando con quattro scrittori diversi per alcuni potenziali spin-off su Il Trono di Spade. Prepariamoci ad una bella attesa...

E' chiaro che, avendo prodotto una serie da record - non dimentichiamo infatti che "Game of Thrones" è riuscita ad attirare un numero di spettatori elevatissimo e a raggiungere notevoli consensi di critica, per trama, sceneggiatura e interpreti - la Hbo difficilmente si lascerà sfuggire di continuare a cavalcare la 'cresta dell'onda', pertanto, non sappiamo come nè quando, ma siamo assolutamente certi che l'ottava stagione non chiuderà le vicende dei sette regni.