Galaxy Note 8: ecco alcune delle indiscrezioni

Galaxy Note 8: ecco alcune delle indiscrezioni

Nel mese di marzo abbiamo esclusivamente rivelato che Samsung aveva iniziato a sviluppare il suo successore di Galaxy Note 7 e ora è emerso un rapporto online che afferma che Galaxy Note 8 dovrebbe avere uno schermo da 6,3 pollici, presumibilmente con rapporto di 18,5: 9 - che è un pollice più grande rispetto Galaxy S8 +.

Samsung Galaxy Note FE sarà quindi dotato di un display Super AMOLED QHD da 5,7 pollici, SoC Exynos 8890 a 64 bit, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile.

La società sudcoreana avrebbe deciso di assegnare questo nome proprio per dedicare il prodotto a tutti quei fan che comprarono Note 7 alla sua uscita ma furono costretti a riconsegnarlo per i famosi problemi che lo riguardavano.

Previsto entro la fine dell'anno, il prossimo phablet top di gamma di Samsung, il Galaxy Note 8, negli ultimi tempi è stato oggetto di molti rumors riguardo le sue caratteristiche hardware.

Si vocifera che il brand sembrava essere in procinto di prendere in considerazione l'installazione di una dual camera di tal tipo anche sull'altro device di punta del momento, il Galaxy S8.

Alcuni analisti, tra cui Park Kang-ho della Daishin Securities, ha sottolineato che Samsung è in procinto di utilizzare la doppia fotocamera e che questo è un dato certo, sebbene manchi la conferma ufficiale da parte della casa produttrice. La configurazione che Samsung avrebbe scelto sarebbe molto simile a quella fatta da Apple per iPhone 7 Plus, ovvero con una fotocamera dotata di lenti normali ed una dotata di lenti telescopiche in grado di assicurare uno zoom ottico 3x senza perdita di dettaglio.