G7: consorti partono alle 12 per sorvolo dell'Etna

G7: consorti partono alle 12 per sorvolo dell'Etna

Dopo aver pranzato con il sindaco Enzo Bianco e la moglie del premier Manuela Gentiloni al municipio di Catania, Brigitte Macron, Akie Abe, Joachim Sauer e Malgorzata Tusk si sono recati come da programma in visita all'ex monastero benedettino. Assenti, invece la signora Sophie Trudeau arrivata con il marito premier canadese solo nel pomeriggio, e il consorte della britannica Theresa May. I coniugi dei primi ministri e capi di Stato sono partiti per Taormina intorno alle 12, grande curiosità sul corso Umberto per riuscire a scovare soprattutto Melania Trump che ha atteso il marito all'uscita del Teatro antico prima di volare verso Catania. Più sportiva la signora Macron, in pantaloni bianchi e maglioncino rosso. Tradizionale quello della giapponese Aber. Successivamente hanno firmato il libro degli ospiti.

Al cocktail nel cortile è seguito il pranzo cucinato dallo chef Pino Cuttaja. Poi è stata la volta delle primizie di verdura di cocuzza e dell'arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico.

18740077_10213150301455363_5216242070966427979_n
G7, Taormina come una 'fortezza': metal detector, telecamere e 7000 militari (FOTO)

"Le altre first lady (e il first gentleman), finito il giro turistico si recheranno al Municipio di Catania, dove ad accoglierle ci sarà il sindaco Enzo Bianco e la prima donna italiana 14.45 - Sessione di lavoro dei leader a Taormina" target="_blank" *Emanuela Mauro, moglie di Gentiloni. In chiusura l'esplosione di sapori con la 'cornucopia di cialda di cannolo con la ricotta'. "Un omaggio al territorio - commentano i presidenti Paolo Di Caro e Maria Antonietta Pioppo - siamo molto orgogliosi di questo importante riconoscimento per la Fondazione, una collaborazione già consolidata con Palazzo Chigi, confermata anche per questa edizione siciliana". Un paio di ore e poi la vista è proseguita con quattro passi a piedi per la città.

Ma ad aprire ufficialmente i lavori del G7 di Taormina è stata la passerella "catanese" delle First Ladies e dei First Husbands.