Fiorentina, senti Bernardeschi: "rinnovare il mio contratto? Ne parleremo a tempo debito..."

Fiorentina, senti Bernardeschi:

Ospite negli studi di Radio Blu, l'ex viola Lorenzo Amoruso ha parlato della situazione in casa Fiorentina, con l'attenzione sul fronte cessioni: "Con la mancanza di chiarezza siamo arrivati ad una situazione di stallo". Infine un ringraziamento a Paulo Sousa e un commento sull'altro italiano che si sta mettendo in mostra alla Fiorentina, Federico Chiesa. Questo il dilemma di Federico Bernardeschi. Non ci sono tempi stabiliti con il club ma ci deve essere solo serenità nel valutarla. L'offerta viola è importante, voglio ringraziare la società: "sono orgoglioso e mi fa tanto piacere". "Si dicono tante cose - la replica di Bernardeschi - pero' e' anche giusto cosi', fa parte del mio lavoro". Nel frattempo domenica si concluderanno le celebrazioni per i 90 anni della Fiorentina Prima del fischio d'inizio del match con il Pescara sfileranno in campo i protagonisti della stagione 2003/2004 che vide la Fiorentina di tornare in A a 2 anni dal fallimento dopo aver vinto lo spareggio di B con il Perugia. "E' un uomo che fara' tanta carriera". "Non siamo riusciti a qualificarci per l'Europa League, e' un dato di fatto e ci dispiace tanto".

"Ti viene sempre un po' di nostalgia dei compagni di squadra che prenderanno altre strade o faranno altre scelte".

Sfogo di Reggio Emilia? Non si può pensare che un calciatore vada senza motivo contro i propri tifosi.