Ferrari e Mercedes moderne spianano la strada alla Mille Miglia

Ferrari e Mercedes moderne spianano la strada alla Mille Miglia

Al termine di questa tre giorni, le vetture partiranno da Parma per poi toccare Brescia, un totale 1.600 chilometri, Mille Miglia, con un tributo alla Ferrari che offrirà uno spettacolo imperdibile ai fortunati spettatori.

L'episodio si è verificato a Camerlona, all'altezza del distributore.

La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale, a servizio di scorta della kermesse motoristica. La signora è stata trasportata in elicottero all'ospedale Bufalini di Cesena, lo stesso dove lotta per la vita Nicky Hayden, in condizioni serie, ma non tali da metterne a repentaglio la vita.

Brutto episodio ha segnato il passaggio della Mille Miglia di questa mattina: attorno alle 8.45 una Ferrari, con a bordo due persone di nazionalità tedesca, impegnate nella gara che precede la Mille Miglia vera e propria, forse a causa di un sorpasso azzardato è entrata in collisione con una vettura Fiat 500, sulla quale si trovavano una donna e il proprio figlio.

Nell'impatto la peggio l'hanno riportato gli occupanti dell'utilitaria. L'impatto, come si può vedere dalle foto riportate da Ravenna Today, è stato talmente violento che la Ferrari 458 Spider ha finito la sua corsa in un campo adiacente la strada, ma non prima di aver scaraventato la Fiat 500L a circa 40 metri di distanza dal punto esatto dello scontro.

Per far luce sulla dinamica dell'incidente, la Polizia Stradale sta acquisendo anche alcune testimonianze.

Soddisfazione è stata espressa nell'occasione dal vice sindaco Eugenio Fusignani, che ha accolto gli equipaggi e ringraziato gli sponsor locali e gli organizzatori, in particolare quelli di Ravenna, che, coadiuvati da Flavio Mingozzi, ogni anno rendono possibile lo svolgimento dell'evento per passione e in maniera del tutto volontaria.