Fanno sesso sul marciapiede in pieno centro a Roma dimensione font +

Fanno sesso sul marciapiede in pieno centro a Roma dimensione font +

Uomo e donna, mezzi nudi, su un marciapiede a piazza Indipendenza sono nel pieno dell'amplesso quando vengono fotografati. E la capitale che ancora una volta viene offesa e umiliata. I due focosi amanti fanno sesso in mezzo a un cumulo di rifiuti, a due passi dalla Stazione Termini e a pochi minuti dal centro di una delle città più visitate del mondo.

I passanti, sconcertati, temendo che non sarebbero stati creduti, hanno pensato bene di scattare qualche foto a quanto stava accadendo. Lo scatto è stato realizzato dalla finestra di alcuni degli stabili che affacciano su piazza Indipendenza, nel centro della Capitale. "Delinquere, aggredire, scippare, violentare, occupare - chiosa il sito - è diventato un diritto".

Nonostante questo però, sempre il Corriere spiega come l'edificio di via Curtatone che si intravede sullo sfondo della foto, ex sede di Federconsorzi, sia occupato da più di tre anni da senzatetto perlopiù immigrati ed extracomunitari.