Ecco un render video molto realistico di iPhone 8

Ecco un render video molto realistico di iPhone 8

iPhone 8 rappresenta il centro mediatico dell'intera scena mobile phone del periodo.

In questi ultimi anni però, c'è stato una sorta di ritorno al passato con la presentazione di iPhone SE, smartphone da 4 pollici pensato per chi ha necessità di un utilizzo immediato e con una mano. Purtroppo al momento non abbiamo conferme per quanto riguarda l'ampiezza del display di questo iPhone SE di seconda generazione.

Ora, le due possibilità. Il nuovo metodo sarebbe diverso, più efficiente anche a livello energetico. I fornitori asiatici delle componenti elettroniche del nuovo iPhone 8 sono pronti a far partire la produzione a giugno e in alcuni stabilimenti è già stata avviata la procedura di assunzione e formazione del personale per assemblare l'iPhone 8 e gli iPhone 7s e 7s Plus, anch'essi attesi a settembre.

Nel bailamme delle ipotesi, non poteva mancata JP Morgan, che ha distribuito un report proprio sulle specifiche dei nuovi iPhone: secondo la nota società finanziaria, gli iPhone 7s e 7s Plus verrebbero costruiti in alluminio, con una back cover in vetro 2.5D, sì da supportare la ricarica wireless, mentre l'iPhone 8 - più resistente ai liquidi (IP68) - sarebbe costruito in vetro ed acciaio (inossidabile), con piccole cornici sopra e sotto, e niente ai lati, a favore di un display edge-to-edge laterale che non impatti sulle dimensioni complessive del device. Ad ogni modo, a Cupertino si punta sulla cosiddetta Function Area, una porzione dedicata del pannello frontale da adibire a sistema di scansione intelligente per le impronte digitali. Si tratta di immagini che, per quanto concerne il design, sembrano seguire fedelmente quello che è stato diffuso negli ultimi giorni e che dovrebbero rappresentare 'schemi di produzione'. Insomma, preferirei aspettare e avere in futuro un dispositivo di qualità superiore, non qualcosa introdotto in maniera non perfetta.