E' cominciata la 90° Adunata Nazionale degli Alpini

E' cominciata la 90° Adunata Nazionale degli Alpini

Presentata ufficialmente nella suggestiva cornice del Palazzo dei Trecento a Treviso (sarà la 90ª Adunata Nazionale ANA) l'Adunata del Piave, in calendario dal 12 al 14 maggio 2017, è stata aperta con il messaggio del primo cittadino trevigiano: "Treviso vi attende a braccia aperte" ha detto il sindaco Giovanni Manildo alla nutrita platea di penne nere, pronte per dar vita all'appuntamento ANA più importante dell'anno.

Lo comunica la Sezione Ana di Trento. A quest'ultimo il compito di illustrare il significato del logo, che rappresenta una colomba.

Anche l'accoglienza da parte dei partecipanti all'adunata di Treviso è stata entusiastica, perché oltre al valore artistico, ricorda come in un mondo tuttora segnato dalle guerre, gli alpini sono per la non violenza e la solidarietà e, memori di quanto è accaduto in passato, diffondono la pace.

Alpini Adunata del Piave
Alpini in festa per la 90esima Adunata del Piave

Si sono resi gli onori al Labaro che ha sfilato seguito dai Consiglieri nazionali.

"Questo è peraltro il messaggio che vogliamo lanciare con l'adunata di Trento, ed è per certi versi la storia stessa della nostra città che ci porta su questa via". Comune e Provincia di Trento hanno assicurato il loro contributo, consapevoli che il progetto andrà ad arricchire la rete museale della Regione. E sono arrivati alla grande festa degli alpini poco prima dello scoccare della mezzanotte. Anche se in pochi lo collegheranno al futurista trentino, vivranno inconsciamente la cultura trentina dei 100 anni che sono trascorsi dal 1918 a oggi. Ricordo per l'ennesima volta che ci siamo iscritti all'Associazione Nazionale Alpini non all'io nazionale alpini.