Djokovic perfetto, Thiem che delusione — ATP Roma

Djokovic perfetto, Thiem che delusione — ATP Roma

A marcare l'impresa di giornata è soprattuto l'austriaco, numero 7 al mondo, capace di dominare sul rosso del Centrale il favorito numero uno per la vittoria finale del torneo, interrompendone la striscia positiva che durava da 17 partite.

Nole, all'ennesimo ottimo risultato nella Capitale, affronterà domani Alexander Zverev, bravo ad avere la meglio su John Isner per 6-4 6-7 6-1. Dominic paga forse una certa stanchezza - ha giocato moltissimo nel 2017, appena un match in meno di Nadal - oltre a, probabilmente, un calo di tensione dopo l'exploit sul maiorchino.

Nole Djokovic si rende protagonista di un tour de force nelle ultime ventiquattro ore.

Djokovic perfetto, Thiem che delusione — ATP Roma
Djokovic perfetto, Thiem che delusione — ATP Roma

Novak Djokovic completa l'opera contro Juan Martin Del Potro e vola in semifinale agli Internazionali Bnl d'Italia. Per l'austriaco era solo la seconda semifinale in un Masters 1000, la prima l'aveva ottenuta proprio la settimana scorsa a Madrid.

Ti aspettavi Djokovic a questo livello? . "Non a caso da anni è ai massimi livelli ed è sicuramente abituato a giocare match del genere". Nel secondo set a far la differenza è la prontezza di Thiem, che al settimo game sfrutta la prima palla break concessa dallo spagnolo, riuscendo poi a resistere nell'ottavo game al ritorno di Nadal e annullando tre palle break. Anche se in finale avrò un avversario durissimo, un predestinato.

Per quanto concerne il programma femminile invece, l'incontro Halep-Bertens è iniziato con una mezz'ora circa di ritardo, Muguruza-Svitolina non prima delle ore 17:00.