Computex 2017, Intel presenta i nuovi Core i9

Computex 2017, Intel presenta i nuovi Core i9

I nuovi Core X saranno l'offerta top di gamma di Intel e partiranno dal più accessibile i5 fino al neonato - e potentissimo - i9.

Al Comuptex 2017, l'annuale fiera dedicata al mondo dei computer che oggi - 25 maggio - ha aperto i battenti a Taipei, Intel ha svelato i nuovi processori Core X-Series.

La missione di tutti i produttori di componenti, e vale anche e soprattutto per chi produce Cpu, è sempre stata quella di far dimenticare ai propri clienti come funzionano gli strumenti che hanno a disposizione e assicurare che comunque essi faranno proprio quello che l'utente desidera. Intel lanciando la serie Intel Core X e Intel Core i9 Extreme Edition rinnova il suo impegno in questo senso. Il modello base presentato all'importante kermesse tecnologica è il Core i5-7640X, un quad-core a 4 threads che sarà disponibile per l'acquisto ad un prezzo di 242 dollari. Le cose cominciano a farsi interessanti con la serie i7, che spazia da un quad-core a 8 threads fino a un deca-core a 20 threads, rispettivamente a 339 e 599 dollari. In tal modo è possibile scegliere il processore che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Intel sfida apertamente il processore AMD Ryzen con 16 core e 32 thread, nella fascia degli appassionati di PC high-end.

Infine, Intel ha rilasciato un piccolo aggiornamento sulla futura linea di processori, denominati Coffee Lake. Pur non definendo un timeframe preciso, i dirigenti Intel ci hanno tenuto a specificare che offriranno prestazioni superiori del 30% rispetto ai processori attualmente sul mercato.

Il lancio di questa nuova famiglia, stando a quanto dichiarato durante la presentazione, è stato motivato dall'elevato interesse e dall'alta richiesta delle unità Core i7 Extreme con 10 core della precedente generazione.