Colpito da un fulmine, muore a 38 anni

Colpito da un fulmine, muore a 38 anni

Violentissima la scarica elettrica del fulmine che lo ha raggiunto in pieno non lasciandogli alcuno scampo.

Tutto è accaduto intorno alle dieci di questa mattina quando il cielo si è annuvolato improvvisamente ed un violento temporale ha colpito la zona. La tragedia ha sconvolto la piccola comunità del basso Salento dove l'uomo lascia una moglie che gli stava per dare un figlio, il 40enne infatti a breve sarebbe dovuto diventare padre della sua prima figlia. Anche i sanitari del 118, giunti a bordo di un'ambulanza, non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso. Le indagini sull'accaduto sono affidate ai carabinieri della compagnia di Tricase, guidati dal comandante Alessandro Riglietti. La salma, su disposizione del magistrato di turno, è stata accompagnata nella camera mortuaria del vicino Cimitero e sarà restituita alla famiglia solo dopo gli accertamenti di rito. Impossibile, al momento, capire cosa abbia attirato il fulmine.il 40enne era in tenuta da lavoro.