Chris Froome investito in bici durante un allenamento

Chris Froome investito in bici durante un allenamento

Ieri, infatti, incidente stradale per Chris Froome, investito durante un allenamento da una macchina che lo avrebbe, scrivono le agenzie, seguito e tamponato deliberatamente. Il corridore keniano è stato investito da un automobilista che non gli ha nemmeno prestato soccorso, scappando immediatamente dopo l'impatto con l'atleta del Team Sky. "Per fortuna è tutto ok, ma la bici è distrutta e l'automobilista ha continuato per la sua strada", ha continuato il ciclista di origini keniane.

Questa volta possiamo tirare un sospiro di sollievo, a Chris Froome è andata davvero bene! La notizia dell'incidente a Froome è arrivata anche a Vincenzo Nibali che ha commentato l'accaduto: "Ho sentito della notizia di Froome e mi dispiace molto". Il mondo delle due ruote ha pianto da poco la scomparsa di Michele Scarponi, che ha perso la vita il 22 aprile scorso dopo essere stato travolto da un camion mentre si allenava sulle strade del suo paese Filottrano. I mezzi, sia la bici su cui il ciclista si stava allenando che il Fiat 'Iveco', sono stati sequestrati.