Champions League, Felix Brych arbitrerà la finale Juve-Real

Champions League, Felix Brych arbitrerà la finale Juve-Real

Sarà Felix Brych l'arbitro della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid in programma a Cardiff il prossimo 4 giugno (diretta tv su Premium Sport anche in 4k). Lo ha ufficializzato l'Uefa. Il tedesco, internazionale del 2007, ha già diretto cinque partite in questa edizione della Champions, compresa l'andata dei quarti di finale tra Porto e Juventus. Quella partita, ricorderanno i tifosi più attenti, scatenò in Portogallo alcune polemiche legate proprio alla gestione del match da parte di Brych che fu accusato, sintetizzando un po' i malumori lusitani, di aver usato un metro diverso per le due squadre in campo.

Il 41enne fischietto tedesco è stato protagonista anche a Euro 2016, arbitrando in Svezia-Belgio e Inghilterra-Galles nella fase a gironi oltre a Polonia-Portogallo ai quarti. Quarto ufficiale, il serbo Milorad Mazic. Gli assistenti addizionali saranno invece tedeschi: Bastian Dankert e Marco Fritz.

Questa è la prima finale di Champions League per Brych che però nel suo palmares conta la finale di Europa League del 2014 giocata a Torino allo Juventus Stadium tra Siviglia e Benfica. Se Brych non dovesse farcela c'è ovviamente l'arbitro di riserva: Rafael Foltyn.