Cercarsi colf per Kate Middleton: Sadie lascia per lo stress

Cercarsi colf per Kate Middleton: Sadie lascia per lo stress

Che fatica essere la domestica di William e Kate. Sadie non è una donna delle pulizie qualunque, è una delle cameriere più ricercate dai reali.

Tra le motivazioni che l'hanno portata all'addio ci sarebbe proprio il rifiuto di dividersi tra Anmer Hall, nel Norfolk, e Kensington Palace, a Londra, dove i duchi di Cambridge trascorreranno più tempo a partire dall'autunno, quando inizierà la scuola per il piccolo George, iscritto alla Thomas's School di Battersea. "Ora ha preso questa decisione e sembra che niente possa dissuaderla". Domestica e tuttofare da una vita, infatti, la giovane collaboratrice si è formata alle dipendenze della regina Elisabetta in quel di Buckingham Palace salvo poi trasferirsi in Norvegia (ovviamente dalla famiglia reale) per poi rientrare in Gran Bretagna dopo l'offerta di Kate e William. Il suo stipendio ammontava a 35mila sterline l'anno, ossia circa 40mila euro.

La domestica di William e consorte dice basta: troppo esigenti loro due, troppo lo stress da gestire. Sadie, secondo quanto riferito da alcun amici citati dal Mirror, negli ultimi mesi non ha avuto un solo momento libero, un istante da dedicare a se stessa, a causa delle continue richieste del principe e della duchessa di Cambridge.

La goccia che però avrebbe fatto traboccare il vaso, tuttavia, sarebbe stata la richiesta di frequenti spostamenti tra la casa di campagna e Londra. Per Kate e William è tempo di trovare una sostituta.