Calciomercato Napoli, Mertens rinnova: clausola da 30 milioni

Calciomercato Napoli, Mertens rinnova: clausola da 30 milioni

Ma secondo l'emittente inglese nelle prossime ore si andrà verso il sì da entrambe le parti. Il merito della crescita di questo gruppo è esclusivamente dei giocatori.

Sugli avversari: "La Fiorentina ha grandi qualità, Bernardeschi è tra i più forti giovani italiani, Ilicic, Sapnara e Kalinic sono ottimi calciatori". Non ci sarebbero rischi enormi, ma lo valuteremo domattina.

Se pensa ancora alla vittoria con il Torino: "Pensiamo step by step, non penso alla soddisfazione del match precedente".

Il Napoli e Dries Mertens sono ormai ad un passo dal rinnovare la loro promessa di matrimonio. C'è rammarico per i goal presi per errori clamorosi, ma come tiri verso la nostra porta siamo dietro la Juve. Spero che la squadra abbia il mio stesso atteggiamento mentale.

Sulla difesa: "Da sempre si dice che fa acqua, è evidente che abbiamo preso 3-4 gol in più dell'anno scorso". Tante parole son state dette, tanti nomi sono stati fatti - compresa una fantomatica cordata cinese - ma al momento effettivo è stato Carmine Franco a mettere nero su bianco. "Potevano fare molto di più anche quest'anno". Magari arriveranno critiche per il terzo posto, ma arriveranno da chi a inizio stagione pensava che potessimo chiudere quinti. "Ci deve interessare relativamente". Dobbiamo pensare soltanto a noi, se basterà va bene, altrimenti avremo centrato obiettivi intermedi. "Sarà una partita difficilissima per noi, i viola sono tra i pochi che riescono a toglierci il possesso palla per larghi tratti". Diretta testuale su Tuttonapoli.net poco prima dell'inizio della conferenza stessa.