Calciomercato, Milan: Kessié ad un passo dai rossoneri

Calciomercato, Milan: Kessié ad un passo dai rossoneri

Kessie al Milan? Io non ho mai incontrato nessuno, mio figlio sta portando avanti la trattativa. Il breve tempo il 'Diavolo' ha strappato il sì del procuratore George Atangana, mentre i giallorossi si sono ritrovati a dover alzare la propria offerta sperando che il giocatore preferisse la capitale a Milano. I dirigenti Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono a un passo dal chiudere questa operazione. Le cifre: all'Atalanta andranno 28 milioni di euro, bonus compresi; al giocatore 2,5 milioni (anch'essi comprensivi di bonus) per 5 anni. Il cuore di Kessié insomma batte solo per il Milan. Bruciata così la Roma, che ancora una volta fallisce un obiettivo importante per il centrocampo.

Dopo Gagliardini (e Caldara nel 2018) un altro gettone da 28 milioni di euro verrà versato nelle casse dell'Atalanta. Kessie firmerà un contratto quinquennale con un ingaggio da 2,5 milioni più bonus.

Il club capitolino offriva la stessa somma del Milan per il cartellino, però con modalità e tempi di pagamento meno favorevoli all'Atalanta. Kessiè ha preferito il trasferimento a Milanello, rispetto a quello a Trigoria. Programmazione con l'Europa League? Nel centrocampo di Vincenzo Montella un elemento come lui fa sicuramente molto comodo. A poco più di un mese dall'insediamento dei nuovi vertici rossoneri, ecco che arriva il primo colpo del mercato estivo.