Uomo ucciso con coltellata a Udine

Uomo ucciso con coltellata a Udine

È giallo a Udine, dove un cittadino straniero di 34 anni è stato trovato senza vita davanti alla sua abitazione in via Muratti.

La vittima è stata uccisa con una coltellata al petto all'ingresso del palazzo in cui viveva. La scoperta e' stata fatta, poco prima delle 8, da un coinquilino che ha allertato i soccorsi.

L'uomo, secondo alcune testimonianze dei vicini e dell'amministratore del condominio, viveva da anni a Udine e non aveva mai dato problemi. Il giovane è stato trovato morto dal coinquilino, dietro la porta di ingresso dalla casa dove viveva. Non si esclude nemmeno che si possa essere trattato di un gesto di autolesionismo, ma rimane aperta anche la pista del delitto. L'arma utilizzata sarebbe un grosso coltello da cucina.

Il sindaco Honsell: Udine rifiuta la violenza. Udine è una città che non conosce questo genere di violenza, che la rifiuta e la condanna fermamente. "Siamo quindi costernati di quanto è successo e attendiamo le indagini delle forze dell'ordine che sono prontamente accorse sul posto, nelle quali riponiamo totale fiducia".