Trovato un cadavere sepolto nel bosco, macabra scoperta nel Comasco

Trovato un cadavere sepolto nel bosco, macabra scoperta nel Comasco

Il cadavere di un uomo di carnagione chiara è stato rinvenuto stamattina nel Comasco, ad Eupilio, da parte di alcuni volontari che erano impegnati nella pulizia dei boschi. Una giornata all'insegna della riqualifica e della tutela ambientale, terminata però con l'arrivo dei carabinieri di Como ed Erba e del magistrato di turno, che ha disposto l'autopsia che si terrà oggi. Il cropo era nudo e, secondo quanto risulta dai primi accertamenti del medico legale, non mostrava segni evidenti di violenza.

Ancora da accertare le cause della morte e l'identità dell'uomo. Il sospetto è che si tratti di omicidio a cui sia seguito l'occultamento del cadavere.