Torino, grave incidente in corso Unione Sovietica: decedute tre persone

Torino, grave incidente in corso Unione Sovietica: decedute tre persone

Grave incidente stradale questa sera a Torino nei pressi dello stadio in corso Sebastopoli.

Ai primi soccorritori si è presentata una scena drammatica e gravissima: il pedone e il centauro sono praticamente morti sul colpo mentre il passeggero a bordo del motociclo, una donna, è deceduta nonostante i tentativi dei sanitari del 118 di salvarle la vita. Corso Unione Sovietica è stato chiuso per oltre due ore per permettere i rilievi degli agenti della polizia municipale, la rimozione della moto e la pulizia della carreggiata. Lo schianto contro il pedone, un giovane di colore che attraversava sulle strisce pedonali, sembra dopo una impennata. L'impatto è stato violentissimo e la moto si è fermata a circa duecento metri dal luogo dello schianto. Questo potrebbe essere sinonimo di elevata velocità, ma non c'è nulla di certo. In sella alla moto due persone: il conducente della Yamaha è morto sul colpo, la passeggera poco dopo. L'identità delle vittime ancora non è stata resa nota.