Spacciavano hashish ed eroina, arrestati un uomo e una donna a Favignana

Quindi i Carabinieri hanno pedinato il connazionale che aveva appena effettuato la cessione al 41enne fino ad un appartamento di Via Galileo Galilei dove i militari dell'Arma hanno deciso di fare irruzione. Nella perquisizione del mezzo è stata individuata una scatola di cartone contenente, tra le altre cose, una grossa serratura metallica all'interno della quale era stato abilmente occultato un involucro di cellophane contenente gr. 25 circa di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Ragusa - Sono stati arrestati dalle Fiamme Gialle due albanesi accusati del reato di spaccio di droga.

I due responsabili sono stati tratti in arresto e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

L'attività complessiva del controllo congiunto ha consentito di controllare 55 persone di cui 17 stranieri e di sequestrare 108 grammi di sostanza stupefacente, di cui 97.6 grammi di Marijuana e 10.4 g di Hashish. Walter Riganti, classe '90, soggetto già noto e sottoposto agli arresti domiciliari per reati specifici, è stato condotto in carcere mentre la compagna, incensurata (cognome Guerra), sottoposta ai domiciliari.