Siria. Bbc, evacuazione di 4 città assediate, 30 mila persone

Siria. Bbc, evacuazione di 4 città assediate, 30 mila persone

Questi, pertanto, saranno trasportati vicino a Idlib, più precisamente ad Al Rashudeen dove sono arrivati i primi 24 autobus che contenevano circa un migliaio di persone.

Il governo siriano e i ribelli hanno dato il via all'evacuazione di quattro città assediate. I bus erano in attesa di entrare ad Aleppo nel quadro dell'accordo che prevede l'evacuazione di Kefraya e al-Foua, nel Rif di Idlib, in cambio di quella delle città di Zabadani e Madaya, nel Rif di Damasco, assediate dai miliziani di Hezbollah. In tutto dovrebbero essere evacuate 10 mila persone.

L'agenzia di stampa ufficiale siriana Sana ha confermato la notizia dell'attentato ad al-Rashidin, spiegando che un'esplosione è avvenuta nei pressi dei bus con a bordo gli abitanti di Kefraya e al-Foua, diretti ad Aleppo. L'Onu non riusciva a soccorrere queste cittadine che, quindi, non riuscivano ad ottenere i medicinali di base, i vaccini o l'assistenza tecnica.

L'accordo è arrivato con la mediazione del Qatar, garante per i ribelli, e l'Iran, per il governo e le milizie sciite.