Serie B: Salernitana-Bari 0-0

Serie B: Salernitana-Bari 0-0

Qualche minuto dopo è ancora il Bari a rendersi pericoloso con un contropiede lanciato da Galano che prova a servire Furlan. Al 43', ghiotta occasione per l'undici di Bollini sui piedi di Zito, che in piena area invece di calciare a rete preferisce servire un assist imprendibile per i suoi compagni di squadra.

Nel primo tempo i padroni di casa possono recriminare per un goal annullato a Joao Silva.

Bollini tenta il tutto per tutto inserendo Donnarumma per Joao Silva; dall'altra parte Colantuono risponde con Daprelà in luogo dello zoppicante Morleo. Un minuto dopo, è Coda a provarci dal limite con un destro potente che Micai ricaccia in area, la sfera finisce sui piedi di Joao Silva, che fa partire un diagonale contratto in angolo dai galletti. All'Arechi ci sono circa 15 mila spettatori (di cui 2mila da Bari), complice lo storico gemellaggio tra le due tifoserie ed un traguardo a vista d'occhio.

In merito alla gara che la sua Salernitana dovrà affrontare contro un Bari ferito, che nelle ultime partite sta avendo un andamento altalenante, il trainer ha le idee chiare: "La squadra dovrà giocare come sa fare, senza grosse preoccupazioni o timori, con le nostre idee e prestando molta attenzione alle due fasi". Ad inizio ripresa è il Bari a sfiorare il vantaggio con Macek, il tiro dell'ex Juventus è ribattuto all'ultimo momento da Bernardini. La partita inizia a farsi più dura: al 53' entrataccia di Odjer su Fedele, mentre pochi minuti più tardi è Morleo ad essere colpito duro da Perico. Il triplice fischio del signor Ghersini decreta la fine del match: Salernitana-Bari termina 0-0.

Allo stadio Arechi la sfida tra Salernitana e Bari apre la 38esima giornata di serie B.