Roma, metro B: morto ragazzo caduto sui binari a Castro Pretorio

Roma, metro B: morto ragazzo caduto sui binari a Castro Pretorio

Ancora da chiarire se si tratti di un incidente o di un gesto volontario. Sul posto per aiutarlo vigili del fuoco, 118 e polizia. Il servizio nella tratta Basilica San Paolo - Monti Tiburtini è stato interrotto per un'ora (con l'istituzione immediata di un servizio di bus sostitutivi) ma al momento è stato riattivato, come ha reso noto Atac attraverso il proprio account Twitter.

Servizio interrotto sulla metro B nel tratto Basilica San Paolo-Monti Tiburtini. L'interruzione si è resa necessaria per soccorrere una persona a Castro Pretorio. Un ragazzo di circa 20 anni che nella mattinata del 4 aprile, verso le 9.40, sarebbe caduto sui binari. Poi il convoglio lo avrebbe investito e solo i vigili del fuoco sono riusciti a tirarlo fuori. Sulla vicenda indaga la Polizia, nel tentativo di ricostruire con precisione la dinamica dell'evento. Portato al Policlinico Umberto I è ora in prognosi riservata. Vi segnaliamo che il servizio sulla metro B è stato riattivato.