Qui Juve: Nedved non sottovaluta il Monaco

Qui Juve: Nedved non sottovaluta il Monaco

"Ma i ragazzi della Juve sono moltoconcentrati, il loro focus è arrivare il più lontano possibile.Lo hanno dimostrato anche non facendo grandissima festa dopo ilpassaggi del turno con il Barcellona". Arrivati a questo punto è difficile scegliere l'avversario, ci sono delle difficoltà e non devi sbagliare nemmeno un tempo.

Il discorso si sposta quindi sul tema del rinnovo di Massimiliano Allegri, che non è ancora arrivato nonostante i grandi risultati ottenuti dal tecnico livornese. Siete molto informati (ride, ndr). Noi vogliamo continuare con lui, non credo ci saranno problemi. La svolta della stagione?

Se le cose dovessero andare al meglio, la Juventus potrebbe ritrovarsi a fine stagione a festeggiare un Triplete: "Il momento chiave è stata la svolta tattica. - ha sostenuto l'ex centrocampista - Lì è stato grandissimo Max, non eravamo in un grande momento anche se vincevamo tanto. Max è stato bravissimo a schierarlo con la Lazio, un vero genio". Siamo già estasiati di essere in semifinale di Champions e metteremo tutto il nostro cuore per arrivare a Cardiff. Squadra cresciuta? Sono assolutamente d'accordo. Siamo una squadra che sta sulle nuvole, la nostra forza è il gruppo di grande qualità, abbiamo una struttura societaria importante, oltre che un allenatore che sta facendo benissimo. Monaco supermercato in estate? "Sono molto giovani e non hanno nulla da perdere: sarà una sfida difficile". Quanto vale Mbappé bisogna chiederlo al presidente. Chi può fare la differenza?