Previsioni meteo: maltempo in arrivo, brusco calo delle temperature

Previsioni meteo: maltempo in arrivo, brusco calo delle temperature

Per lunedì è previsto bel tempo con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso al Centro Nord e in Sardegna, mentre sono previsti deboli temporali all'estremo Nord Est e sul versante adriatico.

L'aria fredda mercoledì tenderà a propagarsi a tutta Italia, sospinta da sostenuti venti settentrionali e il clima sarà più freddo sia a causa del calo delle temperature che per l'effetto del vento. Al Sud giornata tra sole e nuvole con isolati residui acquazzoni a inizio giornata e primo pomeriggio, in rapido miglioramento.

Martedì 18 aprile tornerà invece il freddo al Nord e nel medio adriatico e si assisterà a un graduale peggioramento del tempo e un forte calo delle temperature.

Da martedì mattina, non sono escluse precipitazioni nevose nelle Alpi fino a 1000-1100 metri.

Pasquetta con locale instabilita' sul medio Adriatico, al Sud, ma rovesci via via piu' localizzati e con ampie schiarite soleggiate in giornata. Soleggiato il Nord Ovest, la Toscana e le isole.

Antonio Sanò, il direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, comunica agli italiani che da Mercoledì 19 e fino a Venerdì 21, l'Italia sarà interessata da un'irruzione di aria fredda dalle caratteristiche invernali con ulteriore, sensibile calo delle temperature anche nell'ordine di 10/12°. L'apice freddo avverrà entro giovedì: dopo settimane di temperature sopra le medie, avremo valori minimi a una cifra al Nord e al Centro e temperature massime in generale sotto le medie stagionali. Sempre Sano', avverte che sulle regioni adriatiche e appenniniche saranno possibili anche rovesci e temporali, a fasi alterne, con rischio di nevicate fino a quote collinari.