Overwatch, la patch Rivolta ha disattivato alcune modalità

Overwatch, la patch Rivolta ha disattivato alcune modalità

Su Overwatch è da ieri disponibile l'evento "Rivolta" che permetterà ai players del pluripremiato shooter di Blizzard di conoscere maggiormente il background dei protagonisti del game.

La nuovissima patch di Overwatch, la 2.09, che introduce l'evento Rivolta, ha aggiunto numerose skin e una nuova modalità, eppure sembra aver portato con sé alcuni effetti indesiderati.

Torna indietro nel tempo di 7 anni per fermare la rivolta sulle strade di King's Row. "Esplorate il passato di alcuni dei vostri eroi preferiti, rivelandone le pieghe più nascoste con oltre 100 oggetti da trovare nei Forzieri desecretati, e unitevi ai vostri amici per rivivere la prima missione di Tracer nella nuova rissa cooperativa", si legge dal blog ufficiale.

I problemi sono stati riscontrati su tutte le piattaforme, PC, Xbox One e PlayStation 4.

Tutti i Forzieri di gioco sono stati sostituiti con dei Forzieri Rivolta, speciali capsule temporali ricche di ricordi dei primi anni di Overwatch.

Di seguito vi riportiamo il trailer narrativo e un diario degli sviluppatori, nel quale il game director Jeff Kaplan aggiorna la community sulle ultime novità proposte.