Muore a 117 anni Emma Morano: era la più anziana del mondo

Muore a 117 anni Emma Morano: era la più anziana del mondo

Solo pochi anni fa la sua quotidianità aveva subito qualche modifica con l'assunzione di una badante che la aiutava nelle faccende domestiche.

È morta Emma Morano, la supercentenaria italiana, la donna più vecchia al mondo che nel 2011 è stata inserita nella speciale classifica. Inoltre era la quinta persona più longeva di tutti i tempi. Nata il 29 novembre 1899 a Civiasco, in provincia di Vercelli, ha vissuto in giovane età a Villadossola, poi per motivi di salute si è trasferita a Pallanza, dove ha trovato lavoro in un'industria tessile e poi al Collegio Santa Maria. Fino all'ultimo ha accolto nella sua abitazione dai giornalisti di tutto il mondo e studiosi dai cinque continenti: la sua longevità ha sempre suscitato tantissima curiosità.

O forse sono state le uove: Emma ne mangiava tre al giorno, senza mai cambiare. Ora il primato passa a una signora giamaicana, di 117 anni e 36 giorni. Attorno a lei c'erano le sue nipoti e la badante.

Dopo la morte di un figlio di soli tre mesi, nel 1937, e la separazione dal marito violento aveva sempre vissuto da sola, seguendo un regime alimentare a uno stile di vita semplici e rigorosi. Nel 2015, invece, ricevette la benedizione di Papa Francesco.