Moratti: "Berlusconi è stato un rivoluzionario"

Moratti:

Pochi minuti prima delle 12 Pellegrino ha posto la sua firma sul documento che segnerà il closing, che sarà considerato ufficiale nonappena il notaio Giacomo Ridella autenticherà la firma, atto che avverrà quando il bonifico, in viaggio da un conto del Lussemburgo, arriverà.

"Se oggi lascio ogni carica operativa e rappresentativa, rimarrò sempre il primo tifoso del Milan, la squadra che mio padre mi insegnò ad amare da bambino, il sogno che abbiamo realizzato insieme".

Resta il mistero sul nuovo proprietario rossonero Li Yonghong, arrivato ieri a Milano e vistosi pochissimo in giro.

Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, rende omaggio a Berlusconi nel closing-day: "E' stato un rivoluzionario, gli mancherà l'adrenalina.".

"Ringrazio Berlusconi e Fininvest per la fiducia, e i tifosi per la pazienza, da oggi costruiamo il futuro".

All'indomani del closing Milan parole d'affetto e di stima sono state espresse dalla Curva Sud rossonera, storico nucleo centrale del tifo milanista, nei confronti dell'ormai ex presidente del club Silvio Berlusconi. E' quanto afferma una nota congiunta che ufficializza il cambio di proprietà del club.

Gli acquirenti hanno confermato l'impegno a compiere importanti interventi di ricapitalizzazione e rafforzamento patrimoniale e finanziario di AC Milan. "Rossoneri Sport Investment Lux si è avvalsa di Rothschild & Co. come advisor per gli aspetti finanziari e degli Studi Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners e Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners per gli aspetti legali".