Migranti, polemiche su ong. Gentiloni: "Preziose", Alfano: "Ha ragione pm"

Migranti, polemiche su ong. Gentiloni:

"Io do cento per cento ragione al procuratore, perché ha posto una questione vera" ha detto a Taormina (Messina) rispondendo, a margine di una serie di incontri e sopralluoghi in vista del G7, ai cronisti che gli hanno chiesto di commentare le dichiarazioni del procuratore. Alfano ha aggiunto: "Questo rischio c'è". Tutt'altro tono quello del ministro dell'Interno Angelino Alfano che mostra diffidenza verso la provenienza dei fondi ricevuti dalle organizzazioni e chiarisce di appoggiare al cento per cento le dichiarazioni di Zuccaro quando parla di rapporti, se non addirittura di collusione, tra ong e trafficanti. Sono degli ipocriti e dei sepolcri un pò imbiancati tutti quelli che si indignano a comando. "Cioè, se i magistrati dicono delle cose che a loro piacciono, allora i magistrati possono parlare; se dicono cose che a loro non piacciono, i magistrati devono stare zitti". Certo, certo, non è una bella cosa, perché si va mettendo sotto accusa chi va a salvare la vita delle persone. "Spero che non sia solo la Procura di Catania a occuparsi di questa vicenda: noi abbiamo fatto un grande sacrificio nel salvataggio di vite umane. Il procuratore Zuccaro non ha generalizzato, non ha sparato genericamente su tutte le ong, ma occorre andare fino in fondo e penso".

Anche Di Maio è tornato sul caso: "Credo che nei prossimi giorni molti mi dovranno chiedere scusa".

Anche il M5S Sicilia ha espresso solidarietà al magistrato.

"Siamo grati ai volontari per la loro attività, se ci sono traffici la magistratura indagherà".

"Noi siamo costantemente dalla parte della legalità; se ci sono indagini, bene, vadano avanti". "Un politico risolve i problemi - ha detto ancora Renzi - non alimenta le paura".

Il ministro degli Esteri da una parte, il presidente del Senato dall'altra, in mezzo il premier Gentiloni.

"L'attività delle organizzazioni non governative nel Mediterraneo e non solo è "preziosa e benvenuta" e va distinta dalle indagini che la magistratura conduce "su informazioni attendibili e specifiche" è il commento del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, a Bruxelles per il vertice sulla Brexit". I volontari che salvano vite umane "sono benvenuti", ha aggiunto. È quanto ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, questa mattina a Norcia, a margine dell'inaugurazione della riapertura del primo albergo nel centro storico della città dopo il sisma. I bilanci, anche delle migliori, sono opachi ed è doveroso che i governi facciano chiarezza.

GRILLO - Beppe Grillo oggi ha pubblicato sul suo blog un post a difesa del procuratore: "Il M5S non lo lascerà solo - ha scritto - così come non lascerà mai soli tutti coloro che vogliono arrivare all'accertamento della verità. Chi invece di fare chiarezza intimidisce i magistrati evidentemente ha qualcosa da nascondere", ha concluso.