Michele Scarponi: il ricordo di Cassani, Malagò, Aru, Valverde, Nibali e Contador

Michele Scarponi: il ricordo di Cassani, Malagò, Aru, Valverde, Nibali e Contador

Alla partenza della tappa odierna della gara croata, che vede attuale leader Vincenzo Nibali, amico di Scarponi, è stato rispettato un minuto di silenzio per salutare Michele.

Morte Scarponi, strazianti messaggi degli 'amici': "non ce la faccio..." Aru, dolore infinito - "E' una tragedia troppo grande per essere commentata". Commosso anche il ricordo di Vincenzo Nibali: "Non lo so, non ce la faccio, non ho parole amico mio". EFabio Aru, del quale Scarponi aveva appena preso il posto comeprossimo capitano dell'Astana al Giro d'Italia, scrive "tragediainfinita, non esistono parole". Parole di cordoglio anche dal Milan, del quale il corridore morto era tifoso: "Il mondo dello sport piange la scomparsa di Michele Scarponi. Tutto il popolo rossonero si stringe attorno alla famiglia e agli amici". "Dio mio". Con un tweet Davide Cassani, commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo, ricorda Michele Scarponi, travolto oggi da un furgone mentre si stava allenando nei pressi di Filottrano (Ancona). Lo slovacco Peter Sagan, campione del mondo twitta "Michele riposa in pace, sarai per sempre nei nostricuori". Mi sono già sentito con il presidente Di Rocco. Fatevi forza tutti". E un altro rivale spagnolo Alejandro Valverde twitta "sono senza parole. "Mai abbassare la guardia sulla sicurezza sulla strada".