Lucca Comics 2017, svelato tema e poster ufficiale della prossima edizione

Lucca Comics 2017, svelato tema e poster ufficiale della prossima edizione

Il Festival di Lucca Comics and Games 2017 si terrà dall'1 al 5 novembre 2017 tra le mura della città di Lucca, mentre le mostre, nella stessa location, saranno aperte dal 14 ottobre e si concluderanno in concomitanza con la fine dell'evento il 5 Novembre.

In oltre 40 anni di carriera, Whelan ha creato le copertine dei principali autori della letteratura del fantastico come Isaac Asimov, Stephen King, Brandon Sanderson, oltre alle copertine per album di gruppi rock come i Queen.

Il suo disegno è "un tributo al mondo degli eroi che strizza l'occhio alle saghe cinematografiche e televisive degli anni Ottanta".

Dopo la presentazione del direttore di Lucca Comics & Games Emanuele Vietina e i saluto del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini è stato anche proiettato il video saluto del direttore di Napoli Comicon, Claudio Curcio, che ha illustrato i punti salienti dell'evento partenopeo, in programma dal 28 aprile all'1 maggio. Stiamo parlando non solo di eroi a fumetti, elettronici, dei giochi di carte o di ruolo ma soprattutto i suoi spettatori; tutto ciò è stato perfettamente rappresentato dal poster dell'evento, il quale è stato creato dal famoso artista statunitense Michael Whelan. È il primo pittore vivente onorato della Science Fiction Hall of Fame di Seattle, insieme a personalità del calibro come Steven Spielberg e Ursula Le Guin, oltre ad aver vinto tutti i principali riconoscimenti dedicati all'arte fantasy (tra cui 15 Hugo Award, 3 World Fantasy Award, 13 Chesley) e aver ottenuto oltre 30 pubblicazioni sull'annuario Spectrum.

L'ultimo annuncio che è stato fatto durante la conferenza è stato l'ufficializzazione della prima edizione dei Campionati Internazionali d'Italia degli eSports: cinque giorni di tornei internazionali su vari titoli e varie piattaforme che si terranno nell'evocativa cornice dell'auditorium di San Romano. In Italia gli eSports coinvolgono circa 8 milioni di persone (fonte Newzoo 2017), fra coloro che fanno dei giochi elettronici competitivi la propria passione e chi, invece, li segue occasionalmente.