La frase di Briatore su giovani e stipendi scatena i social

La frase di Briatore su giovani e stipendi scatena i social

L'imprenditore, ospite della trasmissione di Bianca Berlinguer 'Cartabianca', su Raitre, ha rilasciato una serie di dichiarazioni sui giovani e sul lavoro che hanno fatto storcere il naso a parecchi utenti. Una di quelle frasi sempre buone per mandare in bestia i "overacci" quelli che al Billionaire non potrebbero neanche avvicinarsi col bincolo. Tanti sono stati gli attacchi rivolti a Briatore, in particolare sui social i commenti sono stati davvero durissimi.

Non accennano a placarsi le polemiche scatenate da Flavio Briatore, reo di aver pronunciato una frase che sembra un vero e proprio sfottò nei confronti di molti italiani: "Io non so come uno possa vivere con 1.300 euro al mese sinceramente" ha affermato durante un'intervista durante il programma Carta Bianca, condotto da Bianca Berlinguer. E poi "E' ridicolo parlare del sacrificio di andare fuori casa: ma cosa vuol dire?" Andare a mangiare tutte le domeniche gli spaghetti con la nonna e con la mamma? Quando sento che è così difficile essere lontano da casa per un ragazzo di 25 anni penso che sia incredibile. Faccio un esempio: "stiamo aprendo una spiaggia ad Otranto, è difficilissimo trovare il personale e dei manager, cui ho chiesto di tornare a Otranto, si sono praticamente rifiutati, vogliono rimanere a Londra, Dubai, Montecarlo, anche perché al Sud non abbiamo nessuna struttura alberghiera, non abbiamo scuole alberghiere, ci sono a Losanna dove insegnano gli italiani". Prendiamo come modello una famiglia di 3 persone: affitto appartamento di 2 camere in periferia 500€; luce, acqua, gas, spazzatura 120 €; macchina, assicurazione, parcheggi etc...150€ max un pieno al mese! alimenti 450€ e qui mi fermo.siamo già a 1.220€! "Chiediamolo ai disabili con 250€ di pensione e medicinali a pagamento!"

"1300 € sono i soldi che Nathan Falco percepisce ogni fine settimana da papà #Briatore".