Koulibaly: "Inter? Contro di noi hanno fatto sempre bene. Il nostro obiettivo…"

Koulibaly:

Hanno bisogno di vincere, ma noi vogliamo conquistare i tre punti.

"Si sappiamo che abbiamo preso più goal dell'anno scorso, e sappiamo che per stare in alto in classifica bisogna prendere meno goal". Vogliamo la Champions diretta.

"Vogliamo vincere tutte e cinque le partite che restano, chi non crede nel secondo posto non sta nel nostro spogliatoio". Il centrale azzurro farà il punto della situazione, in vista delle ultime 5 partite di campionato che saranno decisive per la corsa al secondo posto, occupato attualmente dalla Roma che ha 4 punti di margine sul gruppo di Sarri.

Sarà una partita difficile contro l'Inter: sono una squadra forte, pericolosa, che contro di noi ha fatto sempre bene. "Loro avanti hanno tanti giocatori che possono fare la differenza, noi dovremo essere pronti in ogni momento della partita".

"Ogni giorno imparo qualcosa da Sarri e dai compagni, giochiamo un calcio splendido".

"Giocare nel Napoli era un mio sogno e questo sogno vorrei che continuasse ancora per molto". Porto spesso allo stadio anche mio figlio ed è stupendo vederlo esultare ai nostri gol.

LO SCUDETTO - "A Napoli sono molto felice, e anche la mia famiglia lo è. Non tutte le squadre hanno un pubblico così, che ti segue in maniera così calorosa anche in trasferta".

Vincere qui sarebbe fantastico. E' il difensore senegalese a suonare a carica per ilNapoli che domenica sera deve affrontare la difficile trasfertadi Milano contro l'Inter.

Chiusura sul mercato, col connazionale Keità Balde in orbita Napoli: "E' un giocatore ottimo però sapete che in nazionale siamo stati un mese e più insieme, lui mi ha chiesto di Napoli come io ho chiesto della Lazio. È vero che abbiamo parlato di Napoli, com'è la città e tutto, ma sono domande che si fanno da giocatore a giocatore".