Juventus, Higuain: "Champions? Si può! Voglio vincere tutto"

Juventus, Higuain:

Cannavaro, che stoccata a Sarri - Dai fischi (virtuali) a Higuain, alla stoccata a Maurizio Sarri, Fabio Cannavaro commenta così le ultime affermazioni dell'allenatore del Napoli: "dice che c'entra anche il peso politico?"

"È pericoloso andare al San Paolo a fare una partita solo difensiva: il Napoli può mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Ho fatto una sceltadifficile, ma sono contento". Higuain non l'ha presa bene ma ha ottimi analgesici per lenire il dispiacere... a cominciare dalla Champions League che torna la prossima settimana e serve alla Juventus il doppio confronto con il Barcellona. "La contestazione al Pipita è un atto d'amore". Sono andato alla Juventus per aiutare una squadra già vincente a vincere ancora.

L'anno giusto - "Potrebbe essere l'anno giusto - prosegue il Pipita - È per questo che sono qui". E poi, quelli che arrivano prendono subito la mentalità di chi deve vincere. "Il calcio cambia da un momento all'altro e una squadra che tutti davano per spacciata è arrivata ai quarti". Non ho rubato nulla a nessuno: gli chiesi se era libero e lui mi disse che non aveva ancora firmato con nessuno. Sarà l'anno buono per vincere la Champions? Il trasferimento di Gonzalo Higuain dagli azzurri ai bianconeri è stato il colpo di mercato più importante della scorsa estate.

"Contro Suarez non ho mai giocato, con il Pipita sì".

"Può, anche se ci sono squadre più forti: Bayern Monaco, Barcellona, per i tre davanti, e Real Madrid, perché sono completi, sanno difendere e giocare". Perché il San Paolo è il San Paolo: "quando è pieno, li senti tutti".