Jeff Koons e i grandi maestri per Louis Vuitton

Jeff Koons e i grandi maestri per Louis Vuitton

C'è anche Monna Lisa, il capolavoro di Leonardo, sulle borse della collezione "Masters" che Louis Vuitton presenterà stasera e che è frutto della collaborazione con l'americano Jeff Koons, uno dei più controversi artisti contemporanei.

La collaborazione con Koons segue i progetti realizzati con Stephen Sprouse, Takashi Murakami, Richard Prince, Yayoi Kusama, Cindy Sherman, James Turrell, Olafur Eliasson, Daniel Buren e Frank Gehry, quest'ultimo coinvolto nella creazione della Fondazione Louis Vuitton inaugurata nel 2014. Non è la prima volta che Koons collabora con la Maison, aveva già dato vita a una confezione per il marchio di champagne Dom Pérignon ma questa volta ha fatto di più. L'artista statunitense ha trasposto le caratteristiche figurative dei suoi dipinti 'Gazing Ball', serie di riproduzioni dei lavori di celebri maestri della pittura, su borse e accessori Louis Vuitton in vendita dal 28 aprile. Questi nuovo piccoli capolavori di stile sono stati presentati qualche giorni fa al Louvre a Parigi con una cena speciale a stretto contatto con le più straordinarie opere d'arte della storia, serata a cui hanno partecipato molti vip tra i quali ricordiamo Michelle Williams, Cate Blanchett, Catherine Deneuve, Léa Seydoux, Jennifer Aniston e molti altri ancora. In una sublimazione del proprio savoir-faire, Louis Vuitton ha impiegato l'artigianalità più elevata e le tecnologie più avanzate per riprodurre fedelmente le opere d'arte sulla tela delle borse. Dalle borse a bauletto Speedy alle borse a spalla Neverfull più famose, dalle handbag Montaigne ai portafogli in coordinato, ecco tutte le borse Louis Vuitton Masters più chic ed esclusive. Le borse sono realizzate con materiali di estrema qualità e ognuna di esse è caratterizzata da un'audace scritta che riporta il nome dell'artista autore dell'opera originale rappresentata.

Koons è andato oltre la moda: ha anche ripensato il celebre Monogram per accogliere le proprie iniziali.