I pastorelli di Fatima saranno santi il 13 maggio

Saranno proclamati santi il 13 maggio i pastorelli Francisco e Giacinta Marto, due dei tre veggenti di Fatima.

Lo ha annunciato il Papa nel concistoro di questa mattina, per le date di canonizzazione di una trentina di beati. Il prossimo 13 maggio, nel centenario delle apparizioni della Madonna, sarà papa Francesco a canonizzare i due fratelli che assieme alla cugina, Lucia dos Santos, divenuta suora e vissuta fino a 90 anni, furono protagonisti delle apparizioni della Vergine che cominciarono il 13 maggio 1917 e riapparve loro ogni 13 del mese fino all'ottobre di quell'anno.

L'inchiesta canonica sulla beatificazione venne avviata nel 1952 Scrive Stefania Falasca su Avvenire che - dopo molte vicissitudini - l' inchiesta canonica sulla beatificazione venne avviata dalla diocesi di Leira solamente nel 1952. Francesco morì a causa della febbre spagnola il 4 aprile 1919 e Giacinta dieci mesi più tardi, il 20 febbraio 1920.

Saranno i primi bambini non martiri a essere proclamati santi I due "pastorelli" saranno i primi bambini non martiri ad essere proclamati santi nella bimillenaria storia della Chiesa, e la cerimonia avverrà a centr anni dalla prima apparizione e a diciassette anni da quando Giovanni Paolo II lo dichiarò beati, nel 2000, anno di rivelazione da parte della Chiesa del cosiddetto terzo segreto di Fatima. La strada per la canonizzazione è stata aperta da un miracolo avvenuto nel marzo del 2013, quando un bambino brasiliano di sei anni cadde dalla finestra da un'altezza di circa sette metri, riportando un gravissimo trauma cranio-encefalico, con perdita di materia cerebrale. Portato in ospedale in stato di coma, fu sottoposto ad intervento chirurgico, seppure in una struttura sanitaria inadeguata per la cura di lesioni traumatiche così gravi dove permase in un quadro di particolare gravità clinica con elevato rischio di decesso, o di stato vegetativo permanente o di gravi deficit cognitivi, nella migliore delle ipotesi. Tre giorni dopo, invece, il bambino venne dimesso, guarito completamente.

Una decisione, quella della canonizzazione dei pastorelli di Fatima, attesa da molti. Alcuni di loro saranno canonizzati il 15 ottobre. In questo modo il card.