Genoa-Atalanta, le probabili formazioni: il Ferraris si prepara al ritorno di Gasperini

Genoa-Atalanta, le probabili formazioni: il Ferraris si prepara al ritorno di Gasperini

Con la Lazio a 57, l'Inter a 55 e il Milan a 53 punti, la formazione di Gasperini si trova esattamente al centro del guado per l'Europa League. Dalla loro i nerazzurri hanno organizzazione, entusiasmo e tutto sommato anche meno da perdere rispetto ad altri. Per quanto riguarda Berisha, invece, dobbiamo valutare meglio le sue condizioni. Ci sono società che stanno provando ad ottenere tutti i permessi necessari per poter costruire uno stadio di proprietà, come la Roma, la Fiorentina e il Cagliari. "E' stato un grande uomo-spogliatoio". Sono rientrati i nazionali under 21 Biraschi e Cataldi, mentre saranno attesi nelle prossime ore gli altri nazionali: Pandev, Laxalt ed Hiljemark sono impegnati ancora con le rispettive nazionali. Pronta la replica del presidente genoano che ha annunciato il suo ritorno a Marassi per la partita di domenica con l'Atalanta (l'ultima apparizione risaliva a Genoa-Crotone del 22 gennaio). Servirà grande attenzione e concentrazione.

Un parere sul premio Panchina d'oro relativo ai migliori allenatori della Serie A: "Io quest'anno ho votato Di Francesco. Quando stava da noi ho dovuto fare delle scelte e gli ho preferito Petagna". Essendo un ex avrà motivazioni maggiori. "In futuro sarebbe bello ricevere un riconoscimento del genere, però per vincerlo dovrò fare sia le pentole che i coperchi (ride, ndr)".