Ferrari Land, emozioni da Formula 1

Ferrari Land, emozioni da Formula 1

In particolare la città di Tarragona - a un'ora di auto da Barcellona - dove è stato inaugurato il Ferrari Land, il parco divertimenti dedicato al Cavallino Rampante. Arturo Mas Sardá, presidente del parco, e Piero Ferrari hanno acceso i motori delle nuove attrazioni, che attireranno centinaia di migliaia di visitatori nei prossimi anni.

A dominare lo spazio del parco è il Red Force, l'acceleratore verticale più alto e veloce d'europa. "E poi, attraverso Ferrari Land abbiamo l'opportunità di trasmettere la bellezza e la passione per questo settore alle generazioni più giovani". Quest'attrazione, con un'accelerazione che consente di raggiungere i 180 km/ora in soli 5 secondi e 112 metri d'altezza, è un'esperienza unica per gli amanti della velocità e della Formula 1.

Undici le attrazioni sparse su 70 mila metri quadrati di un colosso costato 100 milioni di euro, senza contare i ristoranti, i negozi e gli show rigorosamente a tema Ferrari, il tutto per richiamare 5 milioni di visitatori all'anno, per respirare il mito divertendosi.

Nel cuore di Ferrari Land, lo spettacolare edificio Ferrari Experience, la cui forma riprende quella della leggendaria racing car Ferrari, domina il nuovo parco. Per chi, invece, volesse passare all'azione è prevista anche un'area con otto simulatori semi-professionali, ispirati a quelli utilizzati dai piloti di F.1 per il loro allenamento, dove è possibile calarsi nell'abitacolo di una monoposto, per sfidarsi sui circuiti più famosi del Mondiale. Tra le altre attrazioni, il circuito da corsa Maranello Grand Race, un indimenticabile percorso a bordo delle auto da corsa G' su una pista di oltre 500 metri. Accanto alle Thrill Towers si trova un'attrazione pensata per i più piccoli.

Tanti anche i simulatori di guida (alcuni adatti anche ai bambini) e la possibilità di vivere l'emozione del classico 'Pit Stop' con la possibilità per due team di misurarsi in una competizione per cambiare le 4 ruote di un'auto di Formula 1.

Piero Ferrari consiglia "di entrare nella storia e nella cultura del Cavallino, ma soprattutto di divertirsi".

Un parco anche in Italia? Infine, Ferrari Land offrirà 3 spettacoli diversi in vari momenti della giornata, così come intrattenimenti all'aperto che animeranno il percorso all'interno del parco.