Conte in finale di FA Cup. Poker Chelsea agli Spurs

Conte in finale di FA Cup. Poker Chelsea agli Spurs

Alla fine la spuntano i Blues che tornano in finale dopo cinque anni di astinenza: il prossimo 27 maggio potranno dare la caccia al loro ottavo titolo, il sogno Double può continuare.

Antonio Conte e il suo Chelsea volano in finale di Fa Cup. Domenica alle 16h00 Arsenal e Manchester City si giocheranno l'altro posto disponibile. Dall'altra parte Pochettino gioca con la formazione tipo, eccezion fatta per Walker sostituito da Trippier.

E' il Chelsea la prima finalista dell'edizione 2016-17 di Fa Cup. Si conclude così il primo tempo, Chelsea-Tottenham 2-1. Hazard, entrato in campo da un quarto d'ora, riporta avanti i Blues con un bolide da fuori area. Il pari arriva una ventina di minuti dopo: è il 26' quando Kane, di nuca su cross di Eriksen, firma l'1-1 per il Tottenham. Son a stento lo sfiora, ma Atkinson, su indicazione del guardalinee, indica il dischetto. La squadra di Pochettino incanta e pareggia al 52': Eriksen disegna una parabola spettacolare per Alli, che beffa i tre difensori del Chelsea e di controbalzo fa secco Courtois per il 2-2. Conte all'ora di gioco getta nella mischia Costa e Hazard, il belga è decisivo 15 minuti più tardi: il preciso e potente diagonale scagliato dal limite dell'area passa tra una selva di gambe e batte ancora Lloris. Ma nella ripresa ci pensa Alli con bellissimo al volo a rimettere i conti in ordine. Il gol del centrocampista è una perla di rara bellezza: sinistro di prima intenzione che si infila all'incrocio dei pali.