Catania: scontri tra gli ultras etnei e la polizia. Esplosa bomba carta

Catania: scontri tra gli ultras etnei e la polizia. Esplosa bomba carta

Torna la violenza ultras, teatro dell'ultima domenica di follia è Messina, dove si sono incrociati i sostenitori di Catania e Cavese.

Tutti i tifosi sono stati identificati. I tifosi della Cavese hanno proseguito quindi il loro viaggio per Gela, quelli del Catania privi della Tessera del Tifoso sono stati fatti rientrare nella città etnea. La perquisizione veicolare avrebbe consentito il rinvenimento di mazze e altri oggetti contundenti, che sarebbero stati sequestrati, da qui pare che gli ultras abbiano reagito contro gli agenti, qualcuno esplodendo una bomba carta.

Pronto anche l'intervento della Polizia.