Calciomercato Roma, ecco il pensiero di Monchi sul rinnovo di Totti COMMENTA

Calciomercato Roma, ecco il pensiero di Monchi sul rinnovo di Totti COMMENTA

Futuro? Quando troverò un accordo con un nuovo club lo farò sapere. È un club importante.

"Ho incontrato la dirigenza giallorossa a Londra, il problema, però, è che si è venuto a sapere". Il dirigente ha riso: "I risultati parlano per lui, ha fatto cose eccezionali, sarei pazzo a dire che non mi piace".

Luis Enrique annuncia che si prenderà un anno sabbatico al termine della sua esperienza al Barcellona, al quale ha già annunciato l'addio a fine stagione. Perché con l'avvento del nuovo direttore sportivo Monchi, l'obiettivo è proprio quello di ridestare la Lupa dal torpore dando un giro di vite sia all'assetto dirigenziale che a quello sportivo. In un'intervista alla trasmissione radiofonica El Partidazo de COPE, Monchi si è soffermato sul suo futuro.

Sugli interessamenti di Barcellona e Real Madrid: "No, direttamente non c'è stata alcuna offerta. Ma ho tenuto la porta chiusa". Sono stato molto felice, non avevo bisogno di altro e ho vissuto cose che potevo solo sognare.

Alle parole dell'intervistatore "Ti piacerebbe che Totti continuasse per un'ulteriore stagione?", il direttore sportivo ha commentato con una risata. Mi piace portare avanti le trattative. Quando sono tornato dalle vacanze estive ho continuato ad insistere. Chiosa finale sul suo modo di lavorare e fare mercato: "L'allenatore deve delineare il profilo del giocatore di cui ha bisogno e poi sta al ds ed al suo staff dargli un nome".